Rubriche

Categoria: In bidda

In bidda

Sant’Andrea Frius, paese laborioso e tranquillo

Gli scorci descrittivi del tempo lontano sono una formidabile lente di ingrandimento, capace di cogliere piccole e ripetute azioni e di dar loro valore e visibilità, fissando l’attenzione sugli abitanti di luoghi di un mondo passato e sulle loro inclinazioni, molti delle quali sopravvivono al susseguirsi dei secoli.

In bidda

Bonarcado

Sulle falde del Montiferru, non lontano dal mare, sorge un piccolo paese che, a dispetto delle sue dimensioni, serba una grandezza naturalistica, artistica e storica di pregio. Bonarcado, antico borgo di origine medioevale di circa 1600 abitanti, propone ai suoi visitatori la bellezza di un rigoglioso paesaggio, da gustare in piacevoli escursioni naturalistiche, e il fascino della storia dell’arte, testimoniata dai suoi rinomati edifici romani, un vero elogio della pietra basaltica.

In bidda

Codrongianos

Il Logudoro è un territorio antico ricco di saperi millenari la cui storia continua ad attrarre viaggiatori curiosi ed accorti. I suoi paesi sono una vetrina di tradizioni, cultura, fascino e accoglienza autentica, mandatari di una terra da assaporare con gli occhi e con il cuore, lasciando spazio alle emozioni. Codrongianos è una delle tante perle che compongono questa straordinaria regione. Piccolo centro della provincia di Sassari, situato a 317 msul livello del mare, si erge sui colli del Logudoro.

In bidda

Villasor

Un buon viaggiatore è colui che sa tacere, ascoltare e comprendere. I luoghi parlano, raccontano di sé a chi li attraversa, ma per poter afferrare la loro voce bisogna saper osservare in silenzio, lasciarsi incantare da ciò che lo sguardo cattura. E togliere dalla propria valigia qualsiasi preconcetto, affinché lo stupore per il nuovo ci possa meravigliare. Villasor è un importante nucleo agricolo e industriale, sorto nella zona centrale della piana campidanese, ad una trentina di chilometri da Cagliari a cui è ben collegato anche attraverso la linea ferroviaria statale.

In bidda

Ussana

Il centro abitato si trova nella valle del rio Flumineddu che, provenendo da oriente, si dirige poi a sud-ovest verso lo stagno di Cagliari. Il territorio comunale, di forma quasi trapezoidale, è circondato da alcuni rilievi collinari, fra cui il monte Zara e il monte Agutzu. La sua felice collocazione, a poca distanza dalla strada statale 131, ne ha favorito negli ultimi anni l’espansione.

In bidda

Tissi

  La leggenda narra che alcuni pastori nomadi smarrirono una vacca pregna e per giorni la cercarono invano. La rinvennero…

In bidda

Cherèmule

“…siede sulla pendice del monte del suo nome incontro al maestro-tramontana e resta coperto dal sirocco per la cima del…

In bidda

Gadoni

La Barbagia di Belvì, regione storica della Sardegna centrale, possiede un fascino inesauribile capace di meravigliare, con la sua silenziosa…

WordPress Theme built by Buje Adv.
Testata giornalistica online fondata da Paolo Pillonca e diretta da Pier Sandro Pillonca. Il suo obiettivo principale è quello di raccontare la Sardegna dell’interno attraverso la cronaca, le tradizioni, i tesori della cultura popolare, l’ambiente, le feste laiche e religiose, il teatro e la poesia.
Direttore Responsabile Pier Sandro Pillonca
Registrazione Tribunale di Cagliari del 17 Marzo 2015 n. 4/02 Registro Stampa
Società Editrice Domus De Janas - P. IVA 02569360924
© Tutti i diritti sono riservati. Divieto di riproduzione anche parziale dei testi, disegni e fotografie.