Diventa autore, collabora con noi

“L’Età del Rosso”: tre giornate di studio

Impegno, passione ed emozione hanno caratterizzato anche l’edizione di quest’anno dal titolo L’Età del Rosso, dedicata alla Tomba Dipinta di Mandras.

 

Le interrogazioni parlamentari seguite alla pubblicazione sulla rivista Archeologia Viva di un articolo riguardante la Tomba di Mandras, in cui oltre a sottolineare l’importanza del monumento se ne denunciava lo stato di totale abbandono e degrado, non hanno finora sortito alcuno risultato!

 

Per questa ragione i volontari dell’associazione Paleoworking Sardegna hanno organizzato tre giornate di conferenze, laboratori didattici sulle tecnologie primitive, percorsi tematici ambientati in scenari inconsueti arricchiti da installazioni artistiche, finalizzati a sensibilizare i visitatori e le istituzioni sul problema della tutela  e salvaguardia dei beni culturali.

 

Questi temi sono stati affrontati in una tavola rotonda che si è svolta, complice la pioggia, all’interno del riparo sotto roccia di Crabiosu. In questa eccezionale cornice, i relatori che hanno preso parte in maniera significativa e stimolante al simposio sono stati: Giuseppa Tanda, Liliana Spanedda, Alessandro Usai, J. Antonio Camara Serrano, Alfonso Stiglitz, Salvatore Sebis, Tore Farina.

Uno sforzo organizzativo non indifferente, quello messo in campo dal team ardaulese, capace di regalare un’immagine di alto livello all’evento, anche a giudicare dal significativo coinvolgimento delle altre realtà operanti sul territorio (associazione Tramudas-ASD Escursionismo, UNAAT Ambiente Sardegna, ANIAD Sardegna, CEAS Guilcer-Barigadu) e dell’Ente Foreste della Sardegna.

L’evento non ha mancato di entusiasmare i bambini e i ragazzi cui sono stati dedicati due appuntamenti. Durante questi incontri la sapiente guida degli archeotecnici e gli operatori dell’UISP di Sassari, che hanno curato un laboratorio sul giocattolo tradizionale, ha permesso loro di partecipare intensamente a tutte le attività proposte.

 

Nella giornata di domenica, Roberta Cabiddu ha eseguito una dimostrazione delle tecniche utilizzate a partire dal Neolitico antico per la realizzazione di vasellame di uso comune e rituale, mostrando la tecnica del colombino e i decori che caratterizzano le varie culture.

 

Il cartoonist genovese Enzo Marciante ha illustrato i temi principali ricorrenti nella decorazione pittorica delle Domus de Janas, realizzando specifici disegni con esempi di modellazione di figure di Dea Madre e ipotetiche Janas. In contemporanea ha curato l’esposizione di pannelli illustrativi del suo video animato sulla leggenda di Mandras.

Graziano Viale ha lavorato il cuoio già conciato al vegetale (col tannino) con l’acqua calda, modellandolo su forme di legno di Boes e Merdules che riprendono la simbologia e il culto taurino neolitico.

 

In uno spazio appositamente allestito, il pubblico – grazie agli archeotecnici del Paleoworking Sardegna – ha potuto provare l’emozione di scagliare frecce e zagaglie con repliche filologiche di archi preistorici.

 

Il sito archeologico di Crabiosu, caratterizzato oltre che dalla presenza del succitato riparo sotto roccia anche da una piccola necropoli ipogeica, è stato arricchito da un’esposizione di opere d’arte ispirate alla Tomba Dipinta di Mandras a cura della Scuola di Scultura dell’Accademia di Belle Arti Sironi di Sassari con il professor Federico Soro e dalle opere degli scultori Mario Monni, Francesco Rossi, Luca Rossi, Giuseppe Uzzanu. Davvero suggestive Sas Sennoreddas de canna di Bonacattu Deligia.

 

Il meeting, sostenuto dal Comune di Ardauli, è stato patrocinato fra gli altri dalla Regione Sardegna, dalla rivista Archeologia Viva e dalle Università di Sassari e di Granada.

 

Cinzia Loi

num 69

Pubblicato in Archeologia

I commenti sono chiusi.

a:46:{s:10:"id_product";s:3:"805";s:11:"id_supplier";s:1:"0";s:15:"id_manufacturer";s:2:"53";s:19:"id_category_default";s:2:"10";s:15:"id_shop_default";s:1:"1";s:18:"id_tax_rules_group";s:1:"5";s:7:"on_sale";s:1:"0";s:11:"online_only";s:1:"0";s:5:"ean13";s:1:"0";s:3:"upc";s:0:"";s:6:"ecotax";s:8:"0.000000";s:8:"quantity";s:1:"0";s:16:"minimal_quantity";s:1:"1";s:5:"price";s:8:"4.807500";s:15:"wholesale_price";s:8:"0.000000";s:5:"unity";s:0:"";s:16:"unit_price_ratio";s:8:"0.000000";s:24:"additional_shipping_cost";s:4:"0.00";s:9:"reference";s:2:"50";s:18:"supplier_reference";s:0:"";s:8:"location";s:0:"";s:5:"width";s:8:"0.000000";s:6:"height";s:8:"0.000000";s:5:"depth";s:8:"0.000000";s:6:"weight";s:8:"0.100000";s:12:"out_of_stock";s:1:"2";s:17:"quantity_discount";s:1:"0";s:12:"customizable";s:1:"0";s:16:"uploadable_files";s:1:"0";s:11:"text_fields";s:1:"0";s:6:"active";s:1:"1";s:13:"redirect_type";s:3:"404";s:21:"id_product_redirected";s:1:"0";s:19:"available_for_order";s:1:"1";s:14:"available_date";s:10:"0000-00-00";s:9:"condition";s:11:"refurbished";s:10:"show_price";s:1:"1";s:7:"indexed";s:1:"1";s:10:"visibility";s:4:"both";s:13:"cache_is_pack";s:1:"0";s:21:"cache_has_attachments";s:1:"0";s:10:"is_virtual";s:1:"0";s:23:"cache_default_attribute";s:3:"102";s:8:"date_add";s:19:"2013-09-20 16:36:22";s:8:"date_upd";s:19:"2013-11-30 10:20:41";s:25:"advanced_stock_management";s:1:"0";}
s:84:"SELECT meta_title FROM `ps_manufacturer_lang` where id_manufacturer=53 and id_lang=1";

DomusDeJanas

Peppe Sozu - Remundu Piras

Paolo Pillonca

Archeologia

“L’Età del Rosso”: tre giornate di studio

Impegno, passione ed emozione hanno caratterizzato anche l’edizione ... leggi tutto

Mùsica

Andria Nonne: “Devia fàghere custu dovere”

Andria Nonne, fonnesu de 36 annus, prima de su cantu a tenore at connotu ... leggi tutto

Ervas

Parietaria, erba umile dai mille impieghi utili

(Parietaria officinalis- fam. Urticaceae) A Nuoro e nella Sardegna ... leggi tutto

In bidda

Codrongianos

Il Logudoro è un territorio antico ricco di saperi millenari la cui storia continua ad attrarre viaggiatori ... leggi tutto

No Profit

Macomer: i tre decenni della cooperativa sociale Progetto H

Trent’anni anni fa a Macomer un gruppo di amici decideva ... leggi tutto

Ventanas

Vitoriu Pusceddu

Unu de cussus giogadoris de palloni sardus chi s’arregodant meglius po simpatia e bravura est propriu ... leggi tutto

Subra su palcu

S’esórdiu de sa gara de su 1981 in Ballao

Cando cantaian manu-manu Peppe Sozu cun Màriu Màsala sa bona resessida de ... leggi tutto

Cinema

Fiorenzo Serra

Fiorenzo Serra è stato e rimane  tutt'oggi il più grande regista etnografico della Sardegna. Il suo ... leggi tutto

Tradizioni

Guglielmu Piras at bìnchidu su Premiu ‘Pilia’

Guglielmu Piras, su poeta de Sìnnia connóschidu pro sa bellesa de ... leggi tutto

Multimedia

In giru peri su mundu cun Nanni Margiani

Aparitzu cumpridu cun sa Leze Regionale n. 26/1997 subra sa limba e sa cultura ... leggi tutto

Tempus

Letteratura

Guglielmu Piras at bìnchidu su Premiu ‘Pilia’

Guglielmu Piras, su poeta de Sìnnia connóschidu pro sa bellesa de ... leggi tutto

Multimedia

Sos contos de Ninu Sorigheddu

Aparitzu cumpridu cun sa Leze Regionale n. 26/1997 subra sa limba e sa cultura ... leggi tutto